Scale | microcemento Microtopping | Mestre Venezia

About This Project

Floor Design | Il minimalismo materico di Microtopping esalta il recupero di uno storico edificio industriale veneziano

 

Pubblicazioni

LINK – living.corriere

LINK – Floornature

LINK – Edilportale

LINK – Lavorincasa.it

LINK – Impresedilinews

LINK – 100 idee per Ristrutturare

LINK – Microtopping Ideal Work

 

Il loft progettato è frutto di un interessante recupero di archeologia industriale, che ha interessato alcuni tra gli edifici che erano a servizio di una delle principali darsene di Mestre nel veneziano.

 

La scelta è caduta su Microtopping perché è un materiale con un’eccellente adesione, una buona protezione dalla penetrazione dell’acqua, un’elevata resistenza al traffico e si caratterizza inoltre per un ridotto impatto ambientale.

 

Inoltre la capacità di poter personalizzare la tonalità e la finitura, la sua texture materica e lo spessore minimo, sono state  considerate caratteristiche salienti per la realizzazione di loft in un ambito ex-industriale come questo. E’ possibile infatti, creare chiaro-scuri in grado di rendere più ampia, luminosa e moderna una stanza, oppure di darle calore e renderla più intima ed accogliente.

 

Microtopping può essere ulteriormente personalizzato scegliendo anche effetti lucidi, nuvolati o acidificati, per renderlo esattamente come vuoi.

 

Tutti i materiali utilizzati sono certificati e garantiti, e non rilasciano sostanze tossiche nel tempo.

I nostri cantieri sono visitabili per vedere di persona come lavoriamo, le texture possibili, i colori e il loro effetto estetico.

 

Arch Aurelio Chinellato - Arch Giovanni Claudio Noventa | White House

 

La tipologia e l’area di intervento per fascino e peculiarità, animano le spinte progettuali.

Il loft, come spazio completamente vuoto, di grande altezza, sottratto alla destinazione a deposito dei primi Novecento, viene visto come luogo ideale per applicare alcuni concetti dei maestri dell’architettura organica. La seduta progettata da Alvar Aalto per Paimio, ribaltata sul fianco, diventa il segno morbido su cui impostare la plasticità dei volumi e delle superfici. Il bianco viene imposto e rispettato come vuoto, come luce alternata alla penombra del grigio, indispensabili per parlare di spazio progettato.

 

LINK – Studio Ultrarkitettura

Lavorazione

Microtopping Floordesign
Lemiro Srl

Approfondimenti

LINK - Progetto

Tonalità

Silver Grey

Category

Scale, Superfici Microtopping